Cambio di stagione

I colori esplodono in tutto il loro spettacolo.

Il grigio dell’inverno si lascia avvolgere e contaminare dal rosa, dal giallo, dal bianco e dall’azzurro.

Il sole fa da cornice benedicendo questo incontro.

È tempo di germogli, di rinascite, di cromature che rasserenano gli animi e scaldano i cuori.

Il cambio di stagione più atteso dalla pelle che inizia a spogliarsi di strati che l’hanno protetta, fidandosi dei raggi che la colpiscono.

Ed è come se in qualche modo stesse rinvenendo il mondo, come l’incontro occhi negli occhi che vivono in un eterno istante , la madre e il figlio che si guardano per la prima volta.

Lei che, come il più meticoloso dei registi, inquadra, taglia e mette a punto ogni scena.

E noi, attori e al tempo stesso spettatori di questa meraviglia che è l’esplosione della primavera.

Testo di